[Er Rapper]

Eccolo er rapper bello incazzato!
Tutto de ‘n pezzo, sempre impicciato
“C’ho avuto un passato malato, drogato”
Er fatto è che ormai sei stereotipato

Parli de sesso, droga e rapine
Te fai le pippette davanti a ‘e veline
Tra casa e liceo, moine e manfrine
Te sarai calato un par de aspirine

Co ‘a droga pesante te senti importante?
Che dici cazzate è ‘n fatto lampante
Vòi fa’ er furfante ma resti un lattante
Se annamo a vede sei er più benestante

Eccolo er rapper, dice che è pusher
Vòle fa’ er killer, scrive in un bunker
Vòle fa’ er leader, peggio de Hitler
Poi gioca a flipper co’ la baby sitter

Dici che spacci e t’a senti calla?
Te metto da parte co’ ‘n colpo de spalla
Gira ‘na voce da qui a Caracalla:
Se vola ‘na pizza sei te ‘r primo a pialla

Sei uguale a ‘na cifra de rapper romani
Che fanno i ruffiani co’ l’americani
Puntate le mani contro er domani
Ma ‘n sete mai stati in mezzo a li cani

‘Ste quattro cazzate so’ già riciclate
Sparate, ringhiate, bruciate… nd’annate?
Le farse storiacce che ce raccontate
L’avete abusate e ce fanno rate

Ai rapper che non se mettono in cima
Che l’unica arma pe’ loro è la rima
A voi nun ve faccio er discorso de prima
Ve la meritate ‘sta strofa de stima

Sempre a cerca’ la mejo espressione?
De rime in capoccia piena alluvione?
Scrivete perché c’è ‘na vocazione?
Allora c’avete la mia ammirazione

Ve dico ‘na cosa che nun è segreta:
‘Na vorta c’avevo er rap come meta
Mo che de rapper è pieno er pianeta
Me sento ‘na scheggia a esse poeta!

Rapper


Condiviti questa notizia su:
avatar Er Bestia (39 Pubblicazioni)

VE DICO 'NA COSA CHE NUN È SEGRETA: / 'NA VORTA C'AVEVO ER RAP COME META / MO CHE DE RAPPER È PIENO ER PIANETA / ME SENTO 'NA SCHEGGIA A ESSE POETA! / E.B.



25 commenti su “[Er Rapper]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *