[Sonetto Bestiale]

Sonetto

Co’ te sarò ‘n omo a tutti l’effetti
Còre, cervello e quarche difetto
Dorce e spaccone come ‘n t’aspetti
‘Na Bestia, capace pure d’affetto

Però nun me chiede velo e confetti
Oppure d’anna’ a mette er lucchetto
So’ poco portato pe’ anelli e colletti
L’amore, nun serve che sia benedetto

So’ ‘n tipo dai modi troppo diretti
Se dico: – M’hai torto er còre dar petto?
Se dico – A ‘sto monno tu me rimetti?

Forse, chissà… ma ormai già l’ho detto
Mo… pe’ spiegatte mejo er concetto
Montame ‘n braccio eppoi annamo a letto


Condiviti questa notizia su:
avatar Er Bestia (39 Pubblicazioni)

VE DICO 'NA COSA CHE NUN È SEGRETA: / 'NA VORTA C'AVEVO ER RAP COME META / MO CHE DE RAPPER È PIENO ER PIANETA / ME SENTO 'NA SCHEGGIA A ESSE POETA! / E.B.



9 commenti su “[Sonetto Bestiale]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *