[ ]

Sguardo assente, impotente.
C’è un bambino che saluta
ma non viene dal presente.
La sua voce è bianca, muta.
Io gli parlo ma non sente…
La mia faccia è sconosciuta.
Vaga solo tra la gente…
cerca affetto, a sua insaputa.
Ma gli sono indifferente…
E proseguo la caduta.


Condiviti questa notizia su:
avatar Er Farco (19 Pubblicazioni)

Labile. Instabile. Fragile.



3 commenti su “[ ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *