[Er Dongiovanni]

Er Dongiovanni

Ed ecco che te tocca mette bocca
Prima che a ‘sta botta lei te ciocca
È ora che te metti ‘n discussione
È ora che fai l’omo, no er cojone!

Te piace fatte mille scappatelle
De cinque amici tua co’ le sorelle
Ce scherzi e so’ risate a crepapelle
Ma te le sei scopate, pure quelle

Nun t’è fregato niente de Angelina
Je sei scappato ‘n giorno de matina
De corsa te sei chiuso giù in cantina
E te sei fatto pure la cugina!

Ma io ce rido sopra, nun me importa
Tanto prima o poi t’ha d’anna’ storta
Che pur de fatte l’ultima svertina…
Poi t’aritrovi a spigne ‘a carozzina

E te ce vojo vede co’ ‘n ber pupo
Si perdi solo er pelo, caro lupo
Te tocca usci’ così pure ‘n ciavatte
Si a mezzanotte t’è finito er latte

Accanna co’ ‘sti giochi amico mio
Prima che te punisce pure Iddio
‘Na sana relazione te lo ‘nsegna
Che nun se vive solo pe’ la fregna

A fa’ l’amore è bello, chi lo nega
Ma quanno che c’hai moje a l’età tua
O t’accontenti solo della sua
O te riduci a fatte n’artra sega


Condiviti questa notizia su:
avatar Er Pinto (51 Pubblicazioni)



10 commenti su “[Er Dongiovanni]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *