[Metroromantico]

Vago solo per la strada
La parola è la mia spada

Il coraggio non è un nome
È uno slancio, un aquilone
È scavare fino in fondo
È uno sguardo verso il mondo
Seme storto e disperato
Che se cresce toglie il fiato

Il coraggio è nell’azione
Suona come una canzone
Lo spartito è un cassonetto
Poco spazio e pure stretto
Se ci scrivo qualche verso
Possa aprire un universo
A chi legge e ancora sente
E non resta indifferente

Vago solo per la strada
La parola è la mia spada

foto


Condiviti questa notizia su:
avatar Er Quercia (24 Pubblicazioni)



32 commenti su “[Metroromantico]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *