Street Poetry #22

Via Lenin

Via Lenin

Nella mia mente invento il nostro amore
Di reale c’è uno sguardo, una sensazione
Eppur lo scrivo tutto, passano le ore
Mi ritrovo col sorriso, forse è un’emozione
E subito il terrore: mi scopro sognatore
È un’arma a doppio taglio l’immaginazione


Condiviti questa notizia su:
avatar Er Quercia (24 Pubblicazioni)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *