[Rinascimento]

Parli sempre de te stesso
ma non parli co’ te stesso.
C’è qualcosa che hai sepolto,
non ha nome, non ha volto,
ma se nutre der tuo tempo.
Te trascina più der vento.

Forza, prennilo de petto.
Trova er filo, tiello stretto.
Farà male, ma si sa,
è così la verità:
un serpente ch’avvelena
se pe’ lui non te dài pena
ma te renderà più saggio
se l’affronti co’ coraggio.

Sarai solo, sarai nudo.
Sarà ‘mpervio, sarà crudo.
Ma se superi er momento
sarà il tuo Rinascimento.

Foto: Mikko Lagerstedt

Foto: Mikko Lagerstedt


Condiviti questa notizia su:
avatar Er Quercia (24 Pubblicazioni)



42 commenti su “[Rinascimento]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *