[Roma Sparita]

[Foto di Roma Sparita]

[Foto di Roma Sparita]

Che t’hanno fatto? Dimme chi è stato
A fatte spari’ dar giorno alla notte!
Er volto che avevi te s’è deturpato
Sembra che ‘r tempo t’ha dato le botte

T’ho sempre cercato in canti e poesie
Trovando in un verso er particolare
Pe’ famme porta’ in fondo a que’ vie
Che costa fatica ormai ricordare…

T’ho vista ‘n testi e firm neorealisti
Semplice e chiara, come la gente
T’ho vista raccolta ‘ntorno ad artisti
E ar popolo tuo, felice co’ niente…

Poi t’ho cercato in tanti racconti
De chi t’ha vissuto in tempi passati
De chi conosceva bene quei ponti
Prima che fossero poi illuminati…

E t’ho ritrovata, viva ed eterna
Come se niente fosse accaduto
Er sole sortanto a te te governa
Nuda e gajarda t’ha mantenuto!

Dimme ‘na cosa, Roma mia bella
Quanto te manca er tempo che fu?
Quanno bastava ‘na fontanella
Pe’ fatte più fresca e tiratte su

Mo te riscopro in foto sbiadite
Scorci e ricordi tornano in vita
Nella memoria strade infinite…
Sento che ‘n fondo ‘n sei mai sparita!


Condiviti questa notizia su:
avatar Inumi Laconico (33 Pubblicazioni)



Un commento su “[Roma Sparita]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *