[Immaginando]

Immaginando un tempo migliore
Dove le ore so’ quelle der còre
Dove la metro è luogo d’incontro
Dove la strada è calma ar tramonto

Immaginando d’esse più forte
D’esse scrittore della mia sorte
Senza scorda’ che la leggerezza
Sarà ‘na conquista, mai ‘na certezza

Immaginando un luogo ad Oriente
Dove la gente se veste de gnente
Dove cadranno le sovrastrutture
Che danno riparo a ombre e paure

Immaginando d’esse capace
De ritrova’ un sorso de pace
In fondo a bottiglie d’ansie e rumori
Lasciate, in frantumi, su strade interiori

Immaginando di avere vicino
Persone che ammiro, gente che stimo
Scaccia’ con un soffio la mediocrità
De chi non impara, né sa insegna’

Immaginando la vita, la mia
Nata dar seme de ‘na poesia
Buttata ner mezzo de ‘na tempesta
Morire deserto e rinascer foresta

Immaginando di realizzare
Smetterla, forse, d’immaginare
Cosciente che un sogno, nato innocente,
Fiorisce laddove non cresce più niente

tumblr_o6y61n2oZv1svrh8zo1_500


Condiviti questa notizia su:
avatar Inumi Laconico (33 Pubblicazioni)



77 commenti su “[Immaginando]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *