[Maledizione]

Quelle che intravedi
tra le pieghe del mio viso
son lacrime segrete
di chi un tempo avrà sorriso,

che in ogni relazione
che esplode a ciel sereno
piovono momenti
di fuoco e arcobaleno.

Quelli che nascondo
così bene tra le dita
son pezzi infreddoliti
di una storia che è finita,

li tengo, li trattengo…
con troppa ingenuità,
che tutto ciò che è stato,
lo so, non tornerà.

Quella che tu credi
sia una donna spensierata
è donna che di rabbia
ormai s’è avvelenata

e quando scoprirai
che hai perso una Regina
il piccolo tuo regno,
vedrai, cadrà in rovina.

maledizione


Condiviti questa notizia su:
avatar Marta der Terzo Lotto (25 Pubblicazioni)

Mi chiamo Marta e vengo dal Terzo Lotto, quartiere Trullo. Amo le nuvole, la natura e la letteratura. Ho iniziato a scrivere sotto la spinta dell'innamoramento. Per me la poesia, le parole, le canzoni sono tutte articolazioni e organi dell'Amore, senza le quali non potrebbe muoversi né respirare.



9 commenti su “[Maledizione]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *