[DU’ BICCHIERI DE BIRRA E UN MOZZICONE]

Du’ bicchieri de birra e un mozzicone
Cielo terzo e brezza ottembrina
La senti quant’è bella ‘sta canzone?
Me ricorda quell’estate de mattina

Quanno ho fatto ‘e corse solo pe’ vedette
Pe’ riuscitte a di’ che ero sincero
Pe’ strada il vento se fumava ‘e sigarette
Dentro al petto sentivo un male vero

Male svanito come t’ho incrociata
Capelli arruffati e sale sulla fronte
Er sole t’aveva mezza bruciacchiata
Ma i tuoi occhi brillavano all’orizzonte

Quanta emozione in quei momenti
Alla fine ce l’ho fatta co’ tutto il fiatone
E dopo anni me fai ancora batte i denti
Co du bicchieri de birra e un mozzicone

[Talebano – Ottavo Poeta #46]

picsart_10-22-12-24-03


Condiviti questa notizia su:
avatar Ottavo Poeta (48 Pubblicazioni)

L'Ottavo Poeta viene scelto tra coloro che inviano i loro testi alla mail ottavo.poeta@poetidertrullo.it e viene pubblicato e diffuso sulle nostre piattaforme. Poeta a rotazione, fa parte del nostro gruppo per un breve periodo per poi lasciare spazio agli altri aspiranti.



5 commenti su “[DU’ BICCHIERI DE BIRRA E UN MOZZICONE]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *