[Insegnate ai bambini]

Insegnate ai bambini a di’ cose sincere,
insegnate la bellezza de di’ cose vere.
Non li riempite di false morali,
quelle lasciatele vanitose sui vostri giornali.

Rendeteli liberi dall’ipocrita convinzione
de chi li vuole educati,
senza conosce l’educazione.

Spiegate loro l’importanza della follia
e che la strada giusta
non è sempre la retta via.

Fateje capi’ che er primo peccato
è porta’ avanti ‘na vita
in cui non s’è mai sbagliato.

E ricordateje che nun conta avecce sempre ragione,
a volte è meglio sta’ in torto
ma vive n’emozione.

E dopo che j’avete spiegato come funziona la vita
diteje che quando tutto va storto
basta ‘n sorriso pe’ di’ che nun è finita.

[Mapperò]


Condiviti questa notizia su:
avatar Poeti der Trullo (14 Pubblicazioni)

I Poeti der Trullo sono un gruppo di sette ragazzi del quartiere Trullo, alla periferia di Roma. Un movimento che parte dalla periferia e si diffonde e si espande attraverso la rete. Una mentalità metroromantica, con una forte componente urbana.



29 commenti su “[Insegnate ai bambini]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *