[Famiglia Moderna]

Se sentono ‘n dovere d’esprime ‘n giudizio,
tanto punta’ er dito é diventato ‘n vizio.
Te fanno ‘r sermone sull’amore sbajato
eppoi vanno a mignotte cor sole calato.

So’ quelli che “scusa amore, non succederà più”
mentre lei piagne co’ ‘n occhio nero davanti alla TV.
Vorreste insegna’ ar monno li veri valori,
ma state vent’anni ‘ndietro come ‘na foto senza colori.

“Amatevi gli uni gli altri”
recita er Nuovo Comandamento,
quinni pure si sei cristiano,
rispetta l’amore come sentimento.

[Lorenzo Ferrari]


Condiviti questa notizia su:
avatar Poeti der Trullo (20 Pubblicazioni)

I Poeti der Trullo sono un gruppo di sette ragazzi del quartiere Trullo, alla periferia di Roma. Un movimento che parte dalla periferia e si diffonde e si espande attraverso la rete. Una mentalità metroromantica, con una forte componente urbana.