Prima de te – di Er Geco

Prima de te me sembrava impossibile
prova’ ‘n’emozione de questa portata,
pensavo che tutto fosse terribile…
credevo così, però poi sei arrivata.

Ormai avevo perso ogni speranza
d’avecce l’amore nella mia vita
ma adesso sei qui, nella mia stanza.
Vorrei che ‘sta notte fosse ‘nfinita.

Io dei tuoi baci non ne posso fa’ a meno,
sono una droga, la più potente,
che esiste l’amore adesso ce credo,
davanti ai tuoi occhi me sento impotente.

Vorrei solamente che non te ne andassi
che rimanessi dentro al mio letto
che tra le mie braccia stanotte restassi
anche perché… da soli fa freddo.

Er Geco

avatar Poeti der Trullo (84 Pubblicazioni)

I Poeti der Trullo sono un gruppo di sette ragazzi del quartiere Trullo, alla periferia di Roma. Un movimento che parte dalla periferia e si diffonde e si espande attraverso la rete. Una mentalità metroromantica, con una forte componente urbana.



Un commento su “Prima de te – di Er Geco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.