Parole Mute – di L’impunita

Le parole se le porta via er vento
Apri la bocca ma io nun le sento
Te vedo parla’, provo a capitte
Ma so’ come frecce che arrivano dritte

Tendo la mano, provo a pijalle
So’ troppo fredde, nun riesco a toccalle

Le parole so’ mute, fatte de ghiaccio
Nun le pò scioglie manco ‘n abbraccio
Né i baci, né i pugni, i sorrisi o li pianti
So’ troppe, so’ mute, so’ pure assordanti

Apro le orecchie ma er còre se chiude
Le luci so’ spente, l’emozioni so’ nude
Vorresti coprille ma nun se pò più
Quanno le spogli ce sei solo tu

Le parole so’ mute, scorrono ancora
ma ormai io so’ sorda e pure er vento le ignora

L’impunita

avatar Poeti der Trullo (85 Pubblicazioni)

I Poeti der Trullo sono un gruppo di sette ragazzi del quartiere Trullo, alla periferia di Roma. Un movimento che parte dalla periferia e si diffonde e si espande attraverso la rete. Una mentalità metroromantica, con una forte componente urbana.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.